Le scuole sono considerate a tutti gli effetti luoghi di lavoroma data la natura di chi usufruisce di tali ambienti, ovvero bambini e giovani, la normativa sulla sicurezza sul lavoro è più ampia e strutturata. È il dirigente scolastico per le istituzioni scolastiche ed educative ed è il presidente del consiglio di amministrazione per i conservatori e le accademie. I lavoratori sono invece gli allievi o comunque chi utilizzi i laboratori presenti negli edifici scolastici, come tali godono dei diritti dei lavoratori tradizionali, quindi di operare in un ambiente di lavoro salutare e confortevole, ma che soprattutto li metta a riparo da ogni rischio. Gli addetti alle emergenze sono le persone che sono state nominate dal dirigente scolastico per occuparsi del primo soccorso e della lotta antincendio. Per il corso antincendio invece la durata dipende dal numero di persone presenti nel plesso, se sono più di dura 16 ore, altrimenti 8. Se vuoi maggiori informazioni o un preventivo gratuito sui corsi di PMI Servizi per la formazione docente su due scuole a quali incontri deve partecipare sicurezza sul lavoro nelle scuole non esitare a contattarci. La formazione bakeca incontri giugliano in campania sicurezza sul lavoro nelle scuole. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Ok Leggi di più.

Docente su due scuole a quali incontri deve partecipare Chi sono i preposti e i lavoratori nelle scuole

Grazie e scusate se in qualcosa sono stata ripetitiva. Per i part-time bisognerebbe sottolineare la parolina "FINO" Messaggi Argomenti Ricerca avanzata. Insegnante in servizio su più scuole. Il numero delle riunioni collegiali collegio dei docenti, consigli di classe, informazione alle famiglie, scrutini, ecc. Cosa succede se si superano le 40 ore dedicate ai collegi dei docenti? Il Piano delle attività deliberato dal collegio dei docenti è obbligatorio per tutti i docenti. Tra gli adempimenti individuali dovuti rientrano le attività relative: Come decidere la ripartizione degli impegni? Il docente avrà partecipato al collegio per 3 ore e non 2. Sitografia Blog e siti docenti Siti per la scuola Siti per bambini Siti per genitori.

Docente su due scuole a quali incontri deve partecipare

Sarà quindi cura dei dirigenti delle due (o più) scuole fare in modo che il docente abbia un impegno proporzionale al proprio orario di servizio, decidendo fin dall’inizio a quali incontri il. Altrimenti una volta raggiunte per es. le 40 ore dei collegi dei docenti non si è più tenuti a partecipare. Secondo questo principio, legato anche al buon senso dell’Amministrazione scolastica, i docenti in servizio in più scuole devono garantire una presenza agli incontri collegiali programmati dal collegio dei docenti (40 +40 ore) proporzionale al loro orario in ciascuna scuola, altrimenti gli obblighi conseguenti verrebbero raddoppiati. Sarà quindi cura dei dirigenti delle due (o più) scuole fare in modo che il docente abbia un impegno proporzionale al proprio orario di servizio, decidendo fin dall’inizio a quali incontri il docente dovrà partecipare in relazione al Piano delle attività di ciascuna scuola.

Docente su due scuole a quali incontri deve partecipare